The home of Eurovision lyrics

Song Information
Music: Marco Mengoni, Ermal Meta
Lyrics: Marco Mengoni, Ermal Meta

Italian
Succede a volte di sentirsi soli
E fingere che va bene cosi
Che tanto prima o poi dovrà passare
Questo gelo senza brividi

Mi son svegliato solo anche oggi
Mi chiedo se va bene ancora cosi
Se la liberta e una prigione immensa
O è solo il freddo di questo lunedì

Ora questa luce mi fa male, sai
Il vuoto che hai lasciato è ancora qui
Forse il tempo non ti ha cancellata mai
Ma un altro natale senza regali è qui

Ad occhi bassi
Cammino fra i negozi e i sorrisi
Evito di guardare il mio riflesso
Sulle vetrine sono gia spento cosi

Ora tutta questa luce mi fa male, sai
Il vuoto che hai lasciato è ancora qui
E forse il tempo non ti ha cancellata mai
Ma un altro natale senza regali è qui

Dove sarò? Cosa farai?
Non guarderemo indietro più
Avevi ragione tu mentre cercavo di volare
Ti ho lasciata giù

Ora tutta questa luce mi fa male, sai
Il vuoto che hai lasciato è ancora qui
E forse il tempo non ti ha cancellata mai
Ma un altro natale senza regali è qui

Il vuoto che hai lasciato è ancora qui
E questa libertà di cui non so che farci
Un altro natale senza regali è qui
Un altro natale senza regali è qui

Translation
It happens sometimes that one feels alone
And pretends that it’s okay
That sooner or later it will have to pass
This frost without chills

I woke up alone again today
I ask myself again if it’s okay
If freedom is an immense prison
Or is it only the cold of this Monday

Now this light hurts me, you know
The emptiness that you left is still here
Maybe time has never erased you
But another Christmas without gifts is here

With downcast eyes
I walk among the shops and the smiles
I avoid looking at my reflection
The windows are already well off

Now all this light hurts me, you know
The emptiness that you left is still here
And maybe time has never erased you
But another Christmas without gifts is here

Where will I be? What will you do?
We won’t look back any more
You were right when I was trying to fly
I let you down

Now all this light hurts me, you know
The emptiness that you left is still here
And maybe time has never erased you
But another Christmas without gifts is here

The emptiness that you left is still here
And this freedom that I don’t know what to do with
Another Christmas without gifts is here
Another Christmas without gifts is here

Marco Mengoni’s Eurost☆r Page

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Visitors from around the world

free counters