The home of Eurovision lyrics

Song Information
Music: Marco Mengoni, Ermal Meta,
Dario Faini
Lyrics: Marco Mengoni, Ermal Meta,
Dario Faini
Other versions
Italian Spanish

Italian
Affiderò le mie parole al mare del tempo
Che le consumi un po’
Forse cadrò
Ma sempre e comunque in piedi mi rialzerò

Tu che non sai più niente di noi
Tu che di me non hai capito mai
Che sono qui da sempre, ti sento vicino
Anche adesso che non ci sei

Tu che non hai più niente di noi
Tu che mi dai assenza e non lo sai
Che gli occhi si abituano a tutto
E i piedi si alzano in volo

Io ti aspetto e nel frattempo vivo
Finché il cuore abita da solo
Questo cielo non è poi leggero
Oh, oh

Affiderò queste parole ad un libro già scritto
Che poi rileggerò vivo così
Coi sogni piegati in valigia
Mischiati ai vestiti da scena

Tu che non hai più niente di noi
Tu che mi dai assenza e non lo sai
Che gli occhi si abituano a tutto
E i piedi si alzano in volo

Io ti aspetto e nel frattempo vivo
Finché il cuore abita da solo
Questo cielo non è poi leggero
Oh, oh

Strade che si uniscono davvero
Possono poi diventare un filo
Senza te io sono ciò che ero
Oh, oh

Sono solo sotto un diluvio di stelle
A ognuna un nuovo nome darò
Cerco di trovare il mio sorriso migliore, oh
Lo sai che sono qui già da un po’

Io ti aspetto e nel frattempo vivo
Finché il cuore abita da solo
Questo cielo non è poi leggero
Oh, oh

Strade che si uniscono davvero
Possono poi diventare un filo
Senza te io sono ciò che ero
Oh, oh

Io ti aspetto e nel frattempo vivo
Finché il cuore non è più da solo
Questo cielo è così leggero
Oh, oh

Translation
I will entrust my words to the sea of time
Which consumes it a little
Maybe I’ll fall
But always in any case I will rise

You don’t know anything about us
You who has never understood me
Who has been here always, I feel you near
Even now that you’re gone

You who has nothing left for us
You who leaves me with absence and doesn’t know it
That the eyes have seen everything
And I fly by myself

I’ll wait and in the meantime live
As long as the heart lives alone
This sky isn’t so light
Oh, oh

I will entrust these words to a book already written
That I will then reread and live as such
With dreams folded in a suitcase
You mixed the clothes from the scene

You who has nothing left for us
You who leaves me with absence and doesn’t know it
That the eyes have seen everything
And I fly by myself

I’ll wait and in the meantime live
As long as the heart lives alone
This sky isn’t so light
Oh, oh

Roads that really bring us together
Then we can become a thread
Without you I am what I was
Oh, oh

I’m just under a deluge of stars
To each of them I will give a new name
I try to find my best smile, oh
You know I’m here for a while

I’ll wait and in the meantime live
As long as the heart lives alone
This sky isn’t so light
Oh, oh

Roads that really bring us together
Then we can become a thread
Without you I am what I was
Oh, oh

I’ll wait and in the meantime live
As long as the heart is no longer alone
This sky is so light
Oh, oh

Marco Mengoni’s Eurost☆r Page

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Visitors from around the world

free counters