The home of Eurovision lyrics

Song Information
Music: Marco Mengoni, Piero Calabrese, Massimo Calabrese, Stella Fabiani, Stefano Calabrese
Lyrics: Marco Mengoni, Piero Calabrese, Stella Fabiani

Italian
Perché il rosso era per me
L’irraggiungibile che sempre m’ingannò
Sto quì, il cuore lento di
Diavolo fragile

Così, il sole aspetta che
Abbassi la mia testa e il toreador colpisca
Così, l’attesa su di me
Silenzio immobile e adesso sono solo

Perché da quì non uscirò
E non ritornerò

Scivolerò, io mi innazlerò
Cercherò ali
Più forte del vento e del male che è quì
Correrò nell’arena, starò lì

Poi negli occhi mi bagnai
Sudore e lacrime, il cuore si fermò
Le sei, la folla non c’è più
Ed altri come me vedranno questo sole

Sto quì, l’azzurro accorderà
L’onore inutile

Più solo del vento e del male che è quì
Correrò nell’arena, starò lì

Scivolerò, io morirò
Cercherò ali
Più forte del vento del male che è quì
Correrò nell’arena, starò lì

Translation
Because the red was for me
The unattainable thing that always deceived me
Here I am, the slow beating heart of
The fragile devil

So, the sun is waiting for me
To lower my head and the toreador to hit
So, the waiting on me
Dead silence and now I’m alone

Because I won’t get out of here
And I won’t return

I’ll slip, I will rise up
I will seek wings
Stronger than the wind and the evil that is here
I will run the arena, there I shall stand

Then my eyes became wet
Sweat and tears, my heart stopped
It’s six, the crowd is gone
And others like me will see this sun

Here I am, the blue will bestow
The useless honor

More alone than the wind and the evil that is here
I will run the arena, there I shall stand

I’ll slip, I will die
I will seek wings
Stronger than the wind and the evil that is here
I will run the arena, there I shall stand

Marco Mengoni’s Eurost☆r Page

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Visitors from around the world

free counters