The home of Eurovision lyrics

Song Information
Music: Fabrizio Berlincioni, Albano Carrisi, Alterisio Paoletti
Lyrics: Fabrizio Berlincioni, Albano Carrisi, Alterisio Paoletti

Nell’aria tiepida della periferia
Amanda è libera piena di fantasia
Sembra più piccola degli anni che lei ha
Curva come una virgola di una frase a metà

Occhi che sognano giorni di libertà
Una speranza che sembra un’eternità
Branco di uomini ricchi d’infamità
Promesse solite che Amanda non sa

Amanda è libera come una rondine
Sopra le nuvole della sua ingenuità
Amanda è libera, serena e fragile
Ora può ridere, è giusto alla sua età
Ora può vivere nella nuova realtà

Amanda è un numero, l’han messa in regola
Lungo l’asfalto che è nero di povertà
Notti di Venere, piene di oscenità
Giorni di cenere senza più dignità

Amanda è libera dentro una lacrima
Che bagna l’anima e la sua ingenuità
Amanda è libera solo nell’anima
Dentro una macchina che più strade non ha

Amanda è immobile sembra sorridere
A chi si ferma lì chiedendosi: perchè?
Amanda è un angelo che amava vivere
Amanda è un angelo di un volo a metà

Amanda è un angelo che amava vivere
Amanda è un angelo di un volo a metà

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Visitors from around the world

free counters