The home of Eurovision lyrics

almamagretta_lead

Song Information
Music: Gennaro Della Volpe, Paolo Polcari, Gennaro Tesone
Lyrics: Gennaro Della Volpe, Paolo Polcari, Gennaro Tesone

Sono nato dove il sole brucia un po’ di più
E il cielo lassù è un po’ più di blu
Papà lavorava i campi un bel giorno poi
Ci siete venuti voi

Dalla zappa alla catena non è come andar
Una mattina al mar oppure passeggiar
Se ti fanno mettere una bella tuta blu
Quello che eri non sei più

Ho imparato a leggere e pure a parla’
Mangio scatolette non cucino più
Festa del paese non ci vengo e tu?
C’è il pallone alla tv

Mamma non lo sa
Qui ci costruiranno la città
Porteranno tanta civiltà
E progresso in grande quantità

Mamma non lo sa
Qui ci costruiranno la città
Porteranno tanta civiltà
Siamo avanti e indietro non si va

E poi un giorno, mi avete detto
Le cose vanno male
Devi venirci incontro
Devi fare la tua parte
E tante altre cose che non ho capito ancora bene

E se anche volessi tornare indietro
Troverei il mio paese che ha alzato bandiera bianca
E i miei campi come deserto
E il silenzio di quelli che amo

Ho imparato a leggere e pure a parla’
Mangio scatolette non cucino più
Festa del paese non ci vengo e tu?
C’è il pallone alla tv

Mamma non lo sa
Che non è come tanti anni fa
Si fatica come sempre ma
Troppo bella questa vita qua

Mamma non lo sa
Che non è come tanti anni fa
Si fatica come sempre ma
Siamo avanti e indietro non si va

Ma, ma, ma non lo sa
Ma, ma, ma non lo sa
Ma, ma, ma non lo sa
Ma, ma, ma non lo sa

Si mamma si lo sa
Tutto è vanità di vanità
Tienimi la mano se po’ fa
Riprendiamoci l’umanità

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Visitors from around the world

free counters