The home of Eurovision lyrics

bluvertigo_lead

Song Information
Music: Marco Castoldi
Lyrics: Marco Castoldi

Semplicemente
Anche un fatto da niente

Attraversato dalla corrente
Nello spazio e nel tempo
Nasce piccolo infinitamente
Poi diventa troppo importante

Televisione banale
Acqua che scorre mentre leggo il giornale
Camminare col cane sull’argine del canale
Telefonare per prenotare

A fare ginnastica sul pavimento
A rotolare il tappeto
Dimenticare l’appuntamento
E quasi averlo fatto apposta

Semplicemente
Anche un fatto da niente

Attraversato dalla corrente
Nello spazio e nel tempo
Nasce piccolo infinitamente
Poi diventa troppo importante

Fare la lista per ricordare
Quello che manca da comprare
Poi mettere i libri nello scaffale
E i dischi nel mobile bianco

Connettere i cavi per ascoltare
In quasi tutti i locali
Poi scegliere le canzoni ideali
Da consigliare agli amici geniali

Invitare qualcuno stasera
Domani pensare di uscire
Il giorno dopo riposare
E il successivo ricominciare

Semplicemente
Anche un fatto da niente

Attraversato dalla corrente
Nello spazio e nel tempo
Nasce piccolo infinitamente
Poi diventa troppo importante

Semplicemente
Anche un fatto da niente

Attraversato dalla corrente
Nello spazio e nel tempo
Nasce piccolo infinitamente
Poi diventa troppo importante

Semplicemente

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Visitors from around the world

free counters