The home of Eurovision lyrics

anne-marie-david_lead

Song Information
Music: Claude Morgan
Lyrics:
Other versions
French German
English Spanish
Italian Italian

Al mio letto dell’infanzia oramai devo dire di no
Mi dispiace così tanto che col pianto l’addio gli darò
Se ne vanno i sogni della perdetà

Tu non sei il re che io sognai
L’uomo che io desiderai e nelle favole
Ma tu sei la sola realtà
Quella che io accetterò con qualche lacrima

In un letto troppo grande, i le notti da sola son qui
Ed i sogni colorati, si scolorano all’alba così
Un cuscino vuoto, ma che senso ha

Tu non sei il re che io sognai
L’uomo che io desiderai e nelle favole
Ma tu sei la sola realtà
Quella che io accetterò con qualche lacrima

Tu non sei il re che io sognai
L’uomo che io desiderai e nelle favole della mia gioventù

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Visitors from around the world

free counters